Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Eremo di Monte Giove Eremo di Monte Giove crocevia di monaci camaldolesi e centri studi laici http://www.eremomontegiove.it/component/content/frontpage.html?lang= Sat, 24 Feb 2018 10:09:32 +0000 Joomla! 1.5 - Open Source Content Management en-gb Incontriamo gli Autori del libro Spiritualità cristiana e Coaching http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/511-incontriamo-gli-autori-del-libro-spiritualita-cristiana-e-coaching.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/511-incontriamo-gli-autori-del-libro-spiritualita-cristiana-e-coaching.html?lang= Domenica 4 Marzo
Eremo di Montegiove (Fano)

Giornata dedicata alla lettura... insieme alla degustazione dell'amaro svedese

Incontriamo  gli Autori 
del libro Spiritualità cristiana e Coaching
Natale Brescianini    e    Alessandro Pannitti  

Cari lettori e care lettrici,

qualche tempo fa, insieme ad alcuni amici, abbiamo avuto il piacere di ascoltare  P. Natale che presentava il suo libro: Spiritualità cristiana e Coaching.

Tanto siamo rimasti colpiti dalla trasversalità dell’argomento che subito abbiamo acquistato e poi letto, condiviso e commentato il testo.

Che meravigliosa lettura!!!

Così abbiamo domandato agli Autori di poterli incontrare e... indovinate un po’? Hanno accettato con grande generosità!

Quindi, domenica 4 Marzo, alle ore 14:30, presso l’Eremo di Monte Giove avremo modo di sottoporre loro le nostre domande, le curiosità, i dubbi e chiedere delucidazioni.  

Inoltre, per chi lo desiderasse, la mattina, alle ore 11:00, dopo la S. Messa,P. Maurizio e Bruna offriranno una breve riflessione sui benefici e sulla storia dell’amaro svedese giunto a noi dalle suore di clausura del  Monastero Santa Veronica Giuliani di Mercatello sul Metauro.  
L’amaro potrà essere assaggiato e comprato.  

Per chi lo desidera è possibile rimanere anche a pranzo.

Segnala la tua presenza a Padre Marino: 0721 864090                           

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Tue, 20 Feb 2018 14:09:07 +0000
Programma per la riduzione dello stress basato sulla Mindfulness http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/510-programma-per-la-riduzione-dello-stress-basato-sulla-mindfulness.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/510-programma-per-la-riduzione-dello-stress-basato-sulla-mindfulness.html?lang=  Giovedì 22 Marzo ore 18:30

Eremo di Montegiove (Fano)

Programma per la riduzione dello stress basato sulla mindfulness

Il Respiro - Centro per la Mindfulness presenta
La Nuova edizione dei Percorsi Mindfulness

Programma per la riduzione dello stress basato sulla Mindfulness
 
INCONTRO GRATUITO
GIOVEDI' 22 MARZO ORE 18:30 - Eremo di Monte Giove, Fano
 
L'incontro ha lo scopo di incontrare la mindfulness e presentare il corso in partenza.
 
La mindfulness, consapevolezza non giudicante, è volta a coltivare chiarezza, intuito e comprensione. Dalla sua pratica nascono, come fiori, accettazione e compassione, amore e gentilezza per noi stessi così come siamo, per la vita così com'è.
Partecipare ad un MBSR rappresenta un'esperienza unica di pratica e l'inizio di un percorso verso una dimensione di libertà, di chiarezza e quiete.
 
Il corso: 8 incontri di gruppo della durata di due ore, più un ritiro di una giornata.
Le prossime date: dal 10 aprile 2018 tutti i martedì dalle 18:30 alle 20:30.
Luogo: Eremo di Monte Giove, località Rosciano, 90, Fano (PU).
 
Conduttori:
Dr.ssa Francesca Micaela Serrani, psicologa, psicoterapeuta, istruttrice di Interventi Basati sulla Mindfulness (MBSR e MBCT), docente Scuola Psicoterapia Cognitiva.
Dr.ssa Eleonora Scarpellini, psicologa, psicoterapeuta, istruttrice di Interventi Basati sulla Mindfulness (MBSR e MBCT), docente Scuola Psicoterapia Cognitiva, meditante di scuola Theravada.
 
Gli iscritti alle Scuole di Psicoterapia Cognitiva SPC usufruiscono di uno sconto dedicato.
 
Per partecipare alle presentazioni gratuite occorre chiamare o scrivere per prenotarsi: escarpellini@libero.it - 392 5220086

 

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Tue, 20 Feb 2018 13:35:38 +0000
Omelia - 1° Domenica di Quaresima http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/509-omelia-1d-domenica-di-quaresima.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/509-omelia-1d-domenica-di-quaresima.html?lang=  Domenica 18 Febbraio

Eremo di Montegiove (Fano)

Omelia - 1° Domenica di Quaresima

Gen 9, 8 - 15 / 1 Pt 3, 18 - 22 / Mc 1, 12-15

   Il racconto della permanenza di Gesù nel deserto fatto da Marco è estremamente conciso a differenza dei racconti di Matteo e Luca, più sviluppati e ricchi di particolari, ed legato con l’episodio precedente, quello del Battesimo (Mc 1, 9-11). In questa prima domenica di Quaresima la prima e la seconda lettura richiamano infatti la dimensione battesimale del cammino quaresimale.

La prima lettera di Pietro mette in parallelo le acque del Diluvio con le acque del battesimo, ma mentre le prime producono morte e distruzione le seconde sono invece per la vita, trasformata interiormente in virtù della resurrezione di Cristo. 

La resurrezione è in se il compimento delle promesse e delle alleanze, a cominciare dall’alleanza narrata nel passo di Gen 9, 8-15: Dio si impegna a non distruggere più la creazione, ma a sostenerla per sempre in tutte le sue forme e a ricordarsi di questa promessa con il segno dell’arcobaleno. In questo segno possiamo scorgere un idea di salvezza che va oltre qualsiasi confine, che si estende su tutta la sfera celeste e che abbraccia la terra con la multiforme varietà dei suoi colori. 

Salvezza universale che vediamo raffigurata nella dimensione centrale del deserto in cui lo spirito sospinge Gesù. Il deserto dell’Esodo è il luogo in cui Dio stipula l’alleanza mosaica, ed è anche il luogo della purificazione in vista della terra promessa. Nel deserto Gesù compie il suo esodo personale verso il Regno di cui annuncia la vicinanza, ma egli vive già nel Regno, nel mondo nuovo in cui c’è un equilibrio cosmico tra le fiere, le energie caotiche e gli angeli, le energie dell’universo ordinato e finalizzato.   

Il deserto, nella prospettiva dell’evangelista e degli interpreti di questo brano evangelico, viene messo in parallelo con il giardino di Eden, un mondo intatto nella sua bellezza e armonia, in cui Cristo come nuovo Adamo è posto al centro. Il Regno vicino non è riproposta dell’Eden originario, ma viene dopo il compimento del tempo, è storia che ricomincia, è possibilità di equilibri in divenire non ancora dati ma che sono affidati all’uomo alla sua conversione e al suo affidamento alla parola di Dio.   

Il cammino di Quaresima ci invita alla conversione, a sognare nuove visioni del mondo, a riprogettare la storia, mentre attraversiamo il deserto del nostro esodo illuminato dall’arcobaleno del futuro di Dio.

 

 

 

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Sun, 18 Feb 2018 12:18:15 +0000
Programma Ospitalità 2018 http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/508-programma-ospitalita-2018.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/508-programma-ospitalita-2018.html?lang=  

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Mon, 22 Jan 2018 13:46:18 +0000
Orario Liturgico nelle Feste di Natale http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/507-orario-liturgico-nelle-feste-di-natale.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/507-orario-liturgico-nelle-feste-di-natale.html?lang= 24 dicembre ’17 Domenica
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 I Vespri della Solennità del Natale
“ 23,00 Veglia e Celebrazione Eucaristica

25 dicembre ’17 Lunedì - NATIVITA’ del SIGNORE Solennità
Ore 8,00 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 II Vespri

26 dicembre ’17 Martedì - Santo Stefano (Festa)
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 Vespri nell’ottava del Natale

27 dicembre ’17 Mercoledì - San Giovanni Apostolo (Festa)
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’Ottava di Natale

28 dicembre ’17 Giovedì - Santi Martiri Innocenti (Festa)
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’Ottava di Natale

29 dicembre ’17 Venerdì
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’ottava del Natale

30 dicembre ’17 Sabato 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’Ottava di Natale

31 dicembre ’17 Domenica - Santa Famiglia (Festa)
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 I Vespri Solennità Santa Madre di Dio

1 gennaio ’18 Lunedì - SANTA MADRE di DIO Solennità
Ore 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 I Vespri

2 gennaio ’18 Martedì
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri

3 gennaio ’18 Mercoledì
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri

4 gennaio ’18 Giovedì
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri

5 gennaio ’18 Venerdì 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 I Vespri Epifania

6 gennaio ’18 Sabato - EPIFANIA del SIGNORE Solennità
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 II Vespri

7 gennaio ’18 Domenica - Battesimo del Signore (Festa)
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 Vespri

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Tue, 19 Dec 2017 20:56:20 +0000
L'altro (sconosciuto) che (pure) sono http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/506-laltro-sconosciuto-che-pure-sono.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/506-laltro-sconosciuto-che-pure-sono.html?lang=  

Per informazioni ed iscrizioni: Frida Neri cell: 3333438122 email:amaresophialab@gmail.com

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Fri, 03 Nov 2017 21:34:37 +0000
Abitare con se stessi: un cammino di unificazione http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/505-abitare-con-se-stessi-un-cammino-di-unificazione.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/505-abitare-con-se-stessi-un-cammino-di-unificazione.html?lang=  1 - 3 Dicembre 2017

Eremo di Montegiove (Fano)

Habitare secum

in dialogo con i padri del deserto 

“Che cosa è l’uomo perché te ne curi...” (Salmo 8,5)
 
 
Conoscere se stessi, accettare se stessi, amare se stessi sono sempre state le tappe di un cammino di maturazione umana e spirituale; è un percorso complesso e lungo, sempre in evoluzione.
Essere in grado di “abitare con se stessi”, entrare in una corretta relazione con la nostra umanità è un compito al quale ogni uomo e donna è chiamato per vivere in pienezza la propria vita.
 
Abitare con se stessi
Un cammino di unificazione
 
VENERDì 1 – DOMENICA 3 DICEMBRE 2017
Nello scorso agosto, partendo dalla tradizione dei Padri del Deserto, soprattutto riferendoci ad Evagrio Pontico, siamo stati condotti in un viaggio alla scoperta delle tre parti costituive della nostra umanità: corpo-mente-spirito e delle energie a loro assegnate.
Quali sono le manifestazioni di questi moti dell’anima? Quali le cause? Quali gli strumenti per utilizzarle al meglio o quali i rimedi per non lasciarsi soppraffare?
 
Dopo aver affrontato i moti dell’anima legati alla parte fisica (gola, lussuria, avarizia), in questo week end ci soffermeremo in modo particolare sull’Ira e la Tristezza. Gli incontri si avvarrano di una metodologia variegata, con momenti di ascolto, riflessione, esercizi esperienziali, ecc...
 
Non è richiesta nessuna preparazione specifica, ma solo buona volontà di mettersi in gioco! Anche chi non ha partecipato ad agosto può inserirsi nel percoroso!! 
 
Condurranno le giornate:
Natale Brescianini, monaco camaldolese, Coach ACC ICF
Fausto Bizzarri, Laureato in Scienze Religiose, Coach ACC ICF, Responsabile Risorse umane
 
ORARI GIORNATE 
 
Venerdì 1
Arrivi dalle 17 alle 18
18,30 Vespri
19,15 Cena
20,30 Introduzione
 
Sabato 2
7,30 Lodi
8,00 Colazione
9,00: L’ira secondo i Padri e declinazioni per l’oggi
10,30 pausa
10,45 – 11,45 Abitare con se stessi: momento di riflessione guidata personale
12,00 Ora media
12,30 Pranzo
15,00: La Tristezza secondo i Padri e declinazioni per l’oggi
16,30 pausa
16,45: Abitare con se stessi: momento di riflessione guidata personale
18,30 Vespri
19,15 Cena
21,00 Serata in Compagnia
 
Domenica 3
7,30 Lodi
8,00 Colazione
8.45 Costruzione Piano di azione
10,00 Celebrazione Eucaristica
11.00: Condivisione e Conclusioni
12,30 Pranzo
Dopo pranzo partenze

 Per info e prenotazioni: Padre Marino: info@eremomontegiove.it - tel 0721 864090

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Sun, 15 Oct 2017 19:23:49 +0000
Padre Colombano http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/504-padre-colombano.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/504-padre-colombano.html?lang=  Carissimi amiche ed amici,

ieri sera Padre Colombano è salito in cielo!!
Una vita lunga (103 anni) e feconda!
Per coloro che lo hanno conosciuto è stata certamente una benedizione!!
Il Signore gli conceda di poter continuare a vegliare su tutti noi!!!
Il funerale sarà celebrato Lunedì 9 Ottobre, alle ore 11, presso la Chiesa dell’Eremo.
 

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Sun, 08 Oct 2017 11:13:24 +0000
Omelia La Trinità http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/494-omelia-la-trinita.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/494-omelia-la-trinita.html?lang= Domenica 11 Giugno

Eremo di Montegiove (Fano)

Omelia - la trinità 

Gv 3, 16 - 18

La celebrazione del dogma della Trinità potrebbe sembrare celebrazione di una astrazione, lontana e inavvicinabile, estranea alla vita. Ma se facciamo attenzione ai passi della Scrittura che la liturgia ci propone oggi, vediamo che il mistero dogmatico si trasforma nel mistero del Dio che passa avanti e dentro  la vita dell’uomo, rivelando il mistero del vivere umano che affonda le sue radici originarie nel principio creatore che è relazione e legame.       

Parlare di un solo Dio in tre persone significa infatti parlare di comunione e non di solitudine. Significa parlare di un movi­mento d'amore senza inizio e senza fine, significa parlare di reciprocità e di scambio. Dio crea l’adam, l’umano, a sua immagine e somiglianza, ma l’immagine modello della creazione è quella della relazione che c’è tra il Padre, il Logos e lo Spirito.   

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Sun, 11 Jun 2017 11:11:28 +0000
Omelia Domenica 30 Aprile http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/486-omelia-domenica-30-aprile.html?lang= http://www.eremomontegiove.it/component/content/article/40-eremo/486-omelia-domenica-30-aprile.html?lang= Domenica 30 Aprile

Eremo di Montegiove (Fano)

Omelia - III Domenica Tempo di pasqua 

Lc 24, 13 - 35

Non ci bruciava forse il cuore mentre ci spiegava le Scritture?

Lungo il percorso da Gerusalemme ad Emmaus avviene qualcosa che non era mai avvenuto prima per i due discepoli del maestro sconfitto sulla croce. Lungo quel percorso, nel tempo di quel cammino, acquisiscono e cominciano a comprendere quello che fino a quel momento era rimasto soffocato dalle aspettative e dalle precomprensioni fuorvianti.  

]]>
webmonaca@teologhe.org (Amministratore) frontpage Mon, 01 May 2017 10:11:15 +0000