Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Eremo di Monte Giove
Ospitalità 2017

 

 
Orario Liturgico nelle Feste di Natale

Eremo di Montegiove (Fano)

orario liturgico nelle feste di natale 

24 dicembre ’16 Sabato
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 I Vespri della Solennità del Natale
“ 23,00 Veglia e Celebrazione Eucaristica
 
25 dicembre ’16 Domenica
NATIVITA’ del SIGNORE Solennità
 
Ore 8,00 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 II Vespri
 
26 dicembre ’16 Lunedì
Santo Stefano(Festa)
 
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 Vespri nell’ottava del Natale

27 dicembre ’16 Martedì
San Giovanni Apostolo (Festa)
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’Ottava di Natale
 
28 dicembre ’16 Mercoledì
Santi Martiri Innocenti (Festa)
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’Ottava di Natale
 
29 dicembre ’16 Giovedì
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’ottava del Natale
 
30 dicembre ’16 Venerdì
Santa Famiglia (Festa)
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri nell’Ottava di Natale

31 dicembre ’16 Sabato
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 I Vespri Solennità Santa Madre di Dio

1 gennaio ’17 Domenica
SANTA MADRE di DIO Solennità
 
Ore 8,00 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 II Vespri
 
2 - 3 - 4 gennaio ’17 
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri
 
5 gennaio ’17 Giovedì
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 I Vespri Epifania
 
6 gennaio ’17 Venerdì
EPIFANIA del SIGNORE Solennità
 
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 II Vespri
 
7 gennaio ’17 Sabato
 
Ore 7,30 Lodi
“ 12,00 Preghiera di mezzogiorno
“ 18,30 Vespri
 
8 gennaio ’17 Domenica
Battesimo del Signore (Festa)
 
Ore 7,30 Lodi
“ 10,00 Celebrazione Eucaristica
“ 18,30 II Vespri
 
Concerto "SICUT CERVUS"

  Sabato 3 Dicembre

Eremo di Montegiove (Fano)

concerto "sicut cervus"

Il giorno 3 dicembre 2016, alle ore 18:00, il Complesso Vocale Vox Cordis, diretto dal M°.Lorenzo Donati, terrà il Concero "SICUT CERVUS" nella chiesa dell'Eremo di Monte Giove di Fano .

Il Concerto "SICUT CERVUS" partirà dal canto gregoriano che riveste il Salmo 41, desiderio dell'esule che "come il cervo anela ai corsi d'acqua" così egli anela alla pace. Quindi percorrerà la storia della musica che ha cantato e continua a cantare questo Salmo fino a oggi. Sarà anche questa una grande opportunità per affrontare in bellezza il cammino che ci approssima al Natale.

Francisco Feliciano (1941-2014) Silence my soul (per voci)
Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594) Sicut Cervus(4 voci) 
Tomas Luis de Victoria (1548-1611) Ave Regina caelorum(2 cori) 
Dietrich Buxtehude (1637-1707) Kyrie from missa brevis (5 voci) 
Francis Poulenc (1899-1956) Timor et Tremor (4/6 voci) 
Lorenzo Donati (1972) Sicut cervus (16 voci) 
Felix Mendelssohn-Bartoldy (1809 -1847) Veni Domine(coro femminile e organo) 
Felix Mendelssohn-Bartoldy (1809 -1847) Laudate pueri(coro femminile e organo) 
Manolo da Rold (1972) Sweet (coro maschile a 4 voci) 
Francis Poulenc (1899 - 1956) Quatre petites priéres (coro maschile ) 
Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594) Super flumina Babylonis (4 voci) 
Gabriel Rheinberger (1839 -1901) Abendlied (6 voci) 
Charles Villiers Stanford (1852-1924) Beati quorum via (6 voci) 
Robert Lucas Pearsall (1795-1856) Light of my soul (6 voci) 
Jan Sandström (1956) Sanctus (4 voci)

 
AVVISO- Scuola Biblica

 AVVISO: La Scuola Biblica riprende Giovedì 1 Dicembre alle ore 21. 

 
Oltre l'homo oeconomicus

 

 
Omelia Domenica 20 Novembre

 Domenica 20 Novembre

Eremo di Montegiove (Fano)

Omelia 

2Sam5,1-3 Col 1, 12-20 Lc 23, 35-43

Paolo esorta i Colossesi a ringraziare Dio poiché li ha resi capaci di partecipare alla sorte dei santi nella luce. La sorte dei santi è di partecipare del regno del Figlio, il Cristo che, fattosi obbediente all’amore fino alla morte, è stato esaltato dal Padre. Ed è proprio nel momento della sconfitta, come ci dice il Vangelo di Luca, che si comprende quanto sia esaltato cioè sovradimensionato, il nome di Gesù (che significa Dio-Adonai salva). Si capisce dal fatto che nel momento della disfatta totale prende con sé il malfattore appeso alla croce accanto a lui che gli chiede di non essere dimenticato.

Read more...